SISROMA

SIS ROMA INARRESTABILE, 22-5 IN TRASFERTA AL COMO

Affermazione a doppia cifra nella piscina di Busto Arsizio della SIS Roma che travolge 22-5 la coraggiosa formazione locale e mantiene con autorevolezza la testa della classifica nella regular season del campionato di serie A1 di pallanuoto femminile.

Il coach Marco Capanna in vista dei prossimi appuntamenti, tra cui i quarti di finale di Champion League con le spagnole del Sabadell, aveva chiesto la massima concentrazione e sopratutto la ricerca del gioco e di quegli schemi vincenti che hanno fatto, sinora, la forza delle giallorosse.

Il risultato è stato uno straordinario secondo tempo che si è tradotto in uno stellare 9-0, che non ha lasciato scampo alle lombarde.

La partita si è aperta con una doppietta realizzata da Chiara Tabani e Chiara Ranalli nel giro di un minuto, il Como accorciava coraggiosamente le distanze ma sul finire del tempo la SIS andava altre due volte a bersaglio.

Il secondo tempo della SIS sarebbe stato devastante per qualsiasi squadra, il Como ha provato a resistere ma è stato travolto, sul piano del ritmo e del gioco. La partita è finita qui, il resto è stato accademia, ricerca di bel gioco ed anche spettacolo, come una squadra prima in classifica deve fare nel corso del campionato raccogliendo applausi e consensi.

Agnese Cocchiere e Chiara Tabani sono state le mattatrici della gara, realizzando 4 reti la prima e 6 la seconda.

 

La SIS tornerà in acqua martedì prossimo 7 febbraio (ore 20 al Polo Natatorio di Ostia) per l’anticipo di campionato con le liguri del Bogliasco mentre sabato prossimo 11 febbraio match di andata con le spagnole del Sabadell in Spagna.

 

Due partite in cui le romane dovranno dare il massimo per superare il turno e continuare la marcia in testa alla classifica di serie A1.

 

“E’ una trasferta, quella di Como, che ci regala consapevolezze. La partita con il Bogliasco sarà molto delicata ma inizieremo a pensarci da lunedì. Questa squadra ha tutte le carte in regola per fare risultato e sopratutto, ricordo sempre alle ragazze che giocare bene aiuta a continuare a vincere…. In settimana dovremo concentrarci anche per la trasferta di andata in Spagna con il Sabadell, una delle squadre più forti d’Europa. Non abbiamo timori reverenziali ma sappiamo che è una partita da giocare su 8 tempi”.

 

TABELLINO

COMO NUOTO RECOARO – SIS ROMA

5-22

(1-4; 0-9; 2-5; 2-4)

 

COMO NUOTO RECOARO: G. Frassinelli, M. Romano’, M. Fisco, J. Tedesco, E. Borg, A. Giraldo 2, R. Bianchi, A. Iannarelli, B. Romano’ 1, G. Lanzoni 2, A. Cassano, F. Cattaneo, A. Volpato. All. Pisano

 

SIS ROMA: E. Eichelberger, M. Misiti 1, G. Galardi 1, Carosi, S. Giustini 3, C. Ranalli 2, D. Picozzi 2, C. Tabani 6, C. Nardini 1, L. Di Claudio 1, A. Cocchiere 3, Andrews 2, Galbani. All. Capanna

 

Superiorità: SIS Roma 5/11 + 1/1 rigore – Como 2/6 + 1/1 rigore

 

Arbitri: Alessandroni e Mazzoccoli

 

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *