SISROMA

PALLANUOTO: VIA AI PLAY OFF PER LA SIS, TRASFERTA A CATANIA

I play off per l’assegnazione dello scudetto nel Campionato di Serie A1 di pallanuoto femminile mettono di fronte, ancora una volta, l’Orizzonte Catania e la SIS Roma.

Una sfida che è diventata uno degli eventi clou per la pallanuoto femminile. Nell’altra semifinale play off il Plebiscito Padova se la vedrà con il Rapallo. Le vincenti del confronto, al meglio delle tre partite, disputeranno la finale scudetto.

Per la SIS Roma, sabato prossimo 4 maggio (ore 16.30 a Catania) la prima delle tre partite che promuoveranno la finalista del Campionato italiano.

“Ai Play Off si arriva per giocarsi fino in fondo le proprie chance. – afferma il coach della SIS Marco Capanna – Se sei arrivato fin qui significa che hai le carte in regola per ben figurare ed il 50% di possibilità di passare il turno per andare a giocarti lo scudetto. La speranza è quella di arrivare con la forma migliore e la rosa migliore, a conclusione di una stagione che ha premiato il nostro lavoro con una crescita evidente di tutte le ragazze che compongono la rosa. Arriviamo al big match con il Catania con la consapevolezza di quello che sappiamo fare e siamo determinati a dare il massimo.”

Intanto è iniziato il conto alla rovescia, i play off avranno un prologo a Padova (3 maggio) e sabato inizia la corsa delle romane: “Quest’anno le partite con l’Orizzonte Catania sono sempre state diverse (tre volte ha vinto il Catania e due volte la SIS). Sono sicuro che possiamo metterle in difficoltà, siamo pronti e concentrati a dare il massimo”.

Nella prossima settimana si deciderà l’esito di questi play off, dopo il match di sabato 4 maggio a Catania, le due squadre torneranno ad affrontarsi martedì prossimo 7 maggio al Centro Federale FIN di Ostia alle ore 18.45 in diretta Rai.

L’eventuale bella è in programma il 10 maggio, orario da stabilire, a Catania.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *