SISROMA

PALLANUOTO FEMMINILE, TRICOLORI UNDER 20, LA SIS ROMA SI FERMA AD UN PASSO DAL PODIO

Nelle finali nazionali Under 20 di pallanuoto femminile (Avezzano, dall’8 all’11 agosto) la SIS Roma resta fuori dal podio, entra con autorità tre le migliori otto d’Italia ma finisce al quinto posto, dopo aver ceduto nei quarti con il Rapallo il “pass” delle prime quattro. “Abbiamo perso di un goal ma avevamo l’opportunità di pareggiare e quindi di andare ai rigori per giocarci il passaggio del turno. Dovevamo essere migliori durante tutta la partita e non ritrovarci 10-10 all’ultima azione.

 

In realtà sono state finali molto equilibrate. A conti fatti, però, la SIS ha compiuto un altro passo avanti. Il quinto posto con una squadra sotto età (quasi la stessa formazione dell’Under 18) è un risultato che forse non premia il nostro lavoro con una medaglia ma rappresenta un altro passo avanti. L’anno scorso, infatti – ricorda Capanna – la formazione Under 20 si era fermata al sesto posto. Siamo una squadra più forte, che crede nei propri mezzi, ma manca ancora qualcosa.”

 

L’Under 20 della SIS Roma ha iniziato subito in salita il girone finale, incontrando l’Ekipe Catania. Nella seconda gara ha battuto con autorità (15-11) il Plebiscito Padova ed ha poi ceduto, nell’ultima giornata del girone, con il Bogliasco. Un girone di ferro che comunque qualificava la SIS Roma ai quarti di finale dove veniva sconfitta (11-10) dal Rapallo. Nella finalina per l’accesso allo spareggio per il quinto posto le romane hanno superato il Locatelli 10-9 e quindi, a conclusione di una vibrante sfida con la Pallanuoto Trieste hanno conquistato la quinta piazza con un buon 10-8 finale.

 

“E’ stata una stagione lunghissima – continua Marco Capanna – che deve ancora terminare: dal 30 agosto al 2 settembre ci saranno le Finali Nazionali Under 16. Ora dobbiamo guardare al futuro, abbiamo la consapevolezza dopo queste finali di Avezzano che siamo competitivi e con un anno in più di esperienza queste ragazze sapranno farsi valere”

 

LA ROSA

 

  • Forcina Myriam (2006)
  • De Luca Linda (2005)
  • De Stefano Annamaria (2007)
  • Rossi Sofia (2006)
  • Misiti Marta (2004)
  • Bassotti Viola (2005)
  • Aprea Ginevra (2007)
  • Giustini Sofia (2003)
  • Romeo Elena (2007)
  • Papi Lavinia K (2005)
  • Aprea Andreacarola VK (2005)
  • Fava Federica (2005)
  • Abrizi Martina (2008)
  • Aprea Ginevra (2007)
  • Nardelli Benedetta (2008)

 

Tecnici: Di Zazzo Danilo – Capanna Marco

Dirigente D’Urso Federico

Dirigente accompagnatore: Giustolisi Gabriele

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *