SISROMA

La SIS Roma vola in Francia per la Champions League, esordio domani sera con l’Ethnikos

E’ arrivato il momento della Coppa Len, la Champions League di pallanuoto femminile. La SIS Roma è partita questa mattina per la Francia, destinazione Mulhouse dove domani sera (giovedì 17 novembre) esordirà affrontando le fortissime greche dell’ Ethnikos, vincitrice l’anno scorso del Len Trophy ed una delle squadre da battere.

 

Le romane sono inserite nel girone D composto da cinque squadre, passeranno alla seconda fase di Euro League le prime tre. “E’ un esordio tutto in salita: conosciamo bene la squadra greca ma, d’altrocanto, è cambiata molto sarà tutta da scoprire.” – dichiara il Coach Marco Capanna.

 

Venerdì riposo e sabato doppio match: in mattinata con le tedesche dello Spandau di Berlino, poi le ungheresi del Dunaujuvaros. “Saranno due incontri decisivi per il passaggio del turno – continua Capanna. Nella squadra ungherese sono presenti molte nazionali e praticano una pallanuoto aggressiva, sappiamo il loro valore e la loro intensità di gioco, ma anche in questo caso, le scopriremo solo in vasca, non è la stessa squadra dell’anno scorso, ci sono nuovi innesti e bisognerà vedere alla prova dei fatti cosa sapranno fare. La SIS arriva in salute, abbiamo preparato questa fase di Champions League con uno stage di quattro giorni con una squadra greca di vertice (il Vouliagmeni): un test molto utile e formativo, soprattutto per le più giovani in rosa. Anche noi abbiamo cambiato qualcosa, ma la squadra sta confermando le aspettative e sapremo farci valere”.

 

Domenica prossima l’ultima partita del girone con le padrone di casa del Mulhouse, una squadra francese che si è molto rinforzata ed ha diverse nazionali in rosa. “E’ una partita che per certi versi temo di più. – afferma Capanna – Potrebbe essere una sfida da dentro o fuori, ed in quel caso sarebbe dura, se invece abbiamo già la qualificazione in tasca, sarà una partita da affrontare con determinazione per chiudere in bellezza e perchè la Sis vuole sempre vincere. Detto questo, passano alla seconda fase per l’Europa League le prime tre, mentre le altre due andranno subito a comporre i gironi di Coppa Len. Noi vogliamo andare avanti in Euro League ed arrivare in alto, le sfide internazionali sono stimolanti e per le quali lavoriamo duro in acqua tutto l’anno”. 

 

La Sis Roma è inserita da quattro anni tra le formazioni che partecipano alla Coppa Len e le romane vantano finora un quarto di finale in Euro League ed un quarto posto alle final four di Coppa Len, ed è sempre passata alla seconda fase a gironi.

 

 

IL CALENDARIO

Giovedì 17 novembre

  • 20:30 ETHNIKOS-SIS ROMA PARTITA

 

Sabato 19 novembre

  • 30 SPANDAU BERLIN – SIS ROMA
  • 18:30 DUNAUJVAROS – SIS ROMA

 

Domenica 20 novembre

  • 30 MULHOUSE – SIS ROMA

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *