SISROMA

SIS ROMA, VITTORIA NETTA A FIRENZE PER LA SERIE A1!

La settimana della sfida decisiva al Sabadell in Champions League inizia con una perentoria affermazione in campionato della SIS Roma che nella piscina della R.N. Florentia passa con un rocambolesco 24-2 che non lascia adito a commenti.

La squadra di Capanna è in gran spolvero e la coraggiosa formazione toscana non riesce ad opporsi, nei primi due tempi si registra un parziale di 0-7 che all’inizio del terzo tempo si traduce in un pesantissimo 14-0 a favore delle giallorosse, assolute padrone della situazione, tanto che nei primi 16’ di gara le toscane sono riuscite a concludere verso la porta di Eichelberger solo in due occasioni.

Nel terzo e quarto tempo la SIS cala il ritmo e resta assoluta padrona della situazione ma consente alle toscane di andare a bersaglio due volte e salvare l’onore. Per il resto grande accademia della SIS ed interpretazione alla lettera di quello che vuole Capanna: grande velocità d’esecuzione e difesa grintosa a tutto campo.

Il coach Marco Capanna ha commentato: “E’ stata una buona partita, una gara in cui abbiamo cercato di mettere in pratica quanto stiamo facendo in allenamento. Stiamo preparandoci con il massimo scrupolo per il match di ritorno di LEN Champions League con le spagnole del Sabadell, per questo stiamo lavorando molto sulla qualità del gioco, la velocità e l’applicazione. Sabato prossimo al Babel ci giochiamo i quarti di Champions, dobbiamo farci trovare pronti e soprattutto dobbiamo cercare di passare il turno ribaltando il risultato sfavorevole dell’andata.”

Intanto, in mezzo alla settimana, anticipo di campionato per la SIS che troverà sulla sua strada il Brizz Catania (piscina Polo Natatorio di Ostia – Via delle Quinqueremi 100).

“Al campionato teniamo in maniera particolare – ricorda Capanna – non dobbiamo assolutamente distrarci anche se con le siciliane abbiamo il favore del pronostico, dobbiamo lavorare sulle motivazioni, ogni partita fa storia a sé e se si vuole arrivare in fondo tra i protagonisti non bisogna trascurare alcunchè. Sabato prossimo rappresentiamo non solo la pallanuoto romana, mai così protagonista, ma quella italiana, SIS Roma-Sabadell è una sorta di Italia-Spagna, una partita da non perdere.

 

 

TABELLINO

RN FLORENTIA-SIS ROMA

2-24

(0-7; 0-7; 1-4; 1-6)

 

RN FLORENTIA: C. Banchelli, E. Gabelli, L. Lepore, S. Cordovani, G. Gasparri, N. Vittori, L. Nesti 1, M. Pantani, M. Osti 1, E. Capaccioli, I. Landi, Gattini, G. Pellegrino. All. Cotti

 

SIS ROMA: Eichelbergher – Misiti – Galardi 1- Papi – Giustini 5 – Ranalli 5-picozzi 3- Tabani 1 – nardini 1- di claudio – cocchiere 2 – andrews 6 – galbani  All. Capanna

Superiorità numeriche: Florentia 0/3 + 1/1 rigore e SIS Roma 1/2 + 4/4 rigori.

Arbitri: Cavallini e Savino

Note: Nessuna uscita per limite di falli. A 2 minuti da fine terzo tempo entra Galbani in porta per la SIS Roma. Pellegrino (F) subentra a Banchelli nel terzo tempo.

 

 

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *