SISROMA

Nuoto sincronizzato, a Livorno le “sirenette” della SIS Roma centrano 4 medaglie d’oro

La SIS Roma è uno dei sodalizi natatori di assoluto valore nazionale. La conferma arriva dal sincronizzato, un settore in cui la società romana crede fermamente, nel quadro dei Campionati Invernali FIN Propaganda che si sono svolti a Livorno, con le categorie Juniores, Seniores e Assoluta in gara. Con 4 medaglie d’oro, 2 d’argento, 3 bronzi e piazzamenti di rilievo la SIS Roma e l’Agepi Sport ‘97 tornano a casa con un importante bottino, a conferma quanto di buono era stato fatto vedere l’anno scorso e prepara i team agli appuntamenti estivi della specialità.

La squadra per Livorno era composta da 41 atlete.

Le gare si sono svolte sull’arco di tre giorni ed hanno avuto inizio nella giornata di Venerdì 26 Gennaio con la specialità di Duo categoria Juniores: per la divisione No-Ago, l’esercizio eseguito dall’Agepi Sport 97, formato dalla coppia Ballesio-Ranieri, sfiora la finale di pochissimo concludendo la gara all’ 11° posto su 32 esercizi.

Per la divisione Ex-Ago, le due coppie scese in acqua per la Sis Roma conquistavano una prestigiosa doppietta: argento per Goffi-Giuseppucci (già vincitrici allo scorso campionato estivo) e bronzo per Pol-Freddo (all’esordio come coppia in questa stagione) mentre la coppia Agepi Sport ‘97 (Colaianni-Grossi) terminava la gara al 12° posto. Si tratta di tutte coppie giovanissime, tra l’altro, con Giuseppucci classe 2009 e Freddo-Colaianni-Grossi classe 2008, dotate di un gran futuro

Il giorno seguente, sabato 27 gennaio, si accendevano i riflettori sulle coreografie di gruppo.

Scendeva in acqua nella mattinata il Libero Combinato Agepi Sport ‘97, sia nella categoria Juniores no-ago, in cui si piazza al 7° posto, sia nella categoria Assoluta no-ago nella quale invece arrivava sul podio portandosi a casa una meritata medaglia di bronzo.

Il Solo Assoluto, eseguito da Riccardo Gianvenuti per la società SIS Roma, al suo esordio in questo sport, regalava una bella medaglia d’oro ed una standing ovation per la bravura dimostrata dall’atleta nel corso della sua performance.

Nel pomeriggio la gara si faceva più avvincente con l’ingresso in acqua delle Squadre Juniores.

La Squadra Juniores Ex-Ago delle atlete Agepi Sport ‘97 conquistava un altro bronzo dopo quello nel Libero Combinato. La Squadra Juniores No-Ago formazione 2 a tema “Carnival” delle atlete tesserate Sis Roma tirava fuori carattere e personalità, conquistando un ottimo 15° posto su 28 esercizi in gara, seguita dalla Squadra Juniores No-Ago Agepi Sport ‘97 che conclude la gara al 21° posto.

Le emozioni più forti della giornata, però, le ha regalate la Squadra Juniores No-Ago formazione 1 a tema “Sirene” delle atlete tesserate Sis Roma perché, scendendo in acqua con un ordine di partenza nettamente sfavorevole, riuscivano a centrare la finale ed a giocarsela ad armi pari con le altre squadre candidate alla vittoria finale. Dopo aver terminato la sessione di qualifica al 4° posto, infatti, con una prova stellare in finale riesce a fare un balzo in avanti di quasi 4 punti ed a scombinare la classifica generale… Tutti con il fiato sospeso dopo la loro performance perché il punteggio avrebbe sancito l’ordine sul podio. Dopo attimi sembrati lunghissimi lo speaker, nel silenzio assoluto, annunciava il 69.067 delle atlete romane che significava la conquista dell’Oro e del titolo di Campionesse Italiane.

Una conferma, questa, di grande prestigio dopo la vittoria dello scorso campionato nella sessione estiva, che ha confermato ancora una volta la bravura di queste atlete e la supremazia della società capitolina in questa specialità.

La giornata si concludeva in bellezza con il Duo Seniores Ex-Ago a tema “Formula 1” nuotato dalla coppia di veterane Antonini-Spizzichino che non regalava nulla alle avversarie e anche questa volta portava a casa l’Oro e il titolo di Campionesse Italiane (dopo la vittoria dello scorso campionato invernale e l’argento all’estivo della scorsa stagione).

Nella giornata di Domenica 28 Gennaio toccava alla Squadra categoria Assoluta (divisione Ex-Ago e No-Ago). Questa sessione di gara si svolge senza finale e, mentre la Squadra Agepi Sport ‘97 conquista l’argento nella divisione Ex-Ago, entrambe le formazioni Sis Roma hanno dovuto aspettare con trepidazione la fine della gara No-Ago per capire se fossero riuscite a confermare il titolo italiano in questa specialità.

La formazione 2 a tema “Carnival” commetteva qualche errore di troppo rispetto alla prova Junior del giorno precedente e terminava la gara al 13° posto su 19 esercizi. Gli occhi, a questo punto, erano tutti puntati sulla Squadra a tema “Robot” che scende in acqua con una formazione composta da tre riserve all’esordio nazionale nella squadra di massima categoria.

Era una sorta di scommessa quella fatta dalle allenatrici che, nonostante l’assenza di molte titolari, sono sicure delle possibilità concrete di questo gruppo e delle capacità tecniche di ognuna delle componenti. Le atlete lasciavano trapelare un pò di emozione prima della prova ma c’era la voglia di fare bene e di non lasciare spazio alle avversarie…. Il risultato? Una performance memorabile, con un finale che resta tatuato negli occhi della Giuria, tanto da andare a prendersi l’ Oro di prepotenza, distaccando le seconde in classifica di 2 punti e confermando il titolo di Campionesse Italiane conquistato nel corso dell’ultimo appuntamento nazionale della scorsa stagione.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *