SISROMA

Le atlete della SIS ROMA sono CAMPIONESSE ITALIANE!

sisc1Due giorni di gare emozionanti per tutti, atlete, tecnici e genitori…il Campionato Nazionale Invernale indetto dalla Federazione Italiana Nuoto Settore Propaganda, svoltosi ad Avezzano, è sempre un appuntamento importante e carico di aspettative: società provenienti da ogni parte d’Italia gareggiano per il titolo nazionale e questo evento rappresenta il giro di boa dell’intero campionato di gare. Contemporaneamente, nella regione limitrofa e precisamente in quel di Frosinone, tutta la categoria delle Assolute Serie A2 si è trovata invece ad affrontare la 2° prova del Campionato Regionale Confsport, importantissima dopo una prima prova non brillante per la squadra.
Ma vediamo una cosa alla volta…
AVEZZANO: Campionato Italiano FIN Propaganda
 
La SIS ROMA, con delle strepitose e inarrestabili ESORDIENTI A, conquista il gradino più alto del podio e il titolo di CAMPIONESSE ITALIANE FIN PROPAGANDA nella specialità di Squadra: lacrime di gioia per la formazione composta da Elena Bellani, Selyna Cianti, Violetta Nizza, Giusy D’Albenzio, Eleonora Santoni, Rebecca Di Francesco, Sara Occhipinti e Viola Piccioli che con un punteggio di 56,661 su 17 squadre e in una gara senza finale ha saputo mantenere il sangue freddo e giocarsi al meglio la possibilità di essere incoronate regine d’inverno della categoria! Buona la performance, anche se con qualche sfumatura, della Squadra composta da Ginevra Agosta, Sofia Lippi, Matilde Costa, Martina Candotti, Claudia Lamonaca, Giulia Politi, Valeria Campanile e Alice Puggioni che con un punteggio di 47,111 si piazza a metà classifica dopo un’esecuzione non precisa come negli allenamenti e con un ordine di partenza poco favorevole…con una prestazione più convincente e pulita avrebbe scalato i vertici della classifica!
Nella categoria RAGAZZE la SIS ROMA partecipa con due formazioni di Squadra e una formazione di Duo: è una categoria sempre molto difficile da gestire poichè, visti i tre anni che la costituiscono, si trovano atlete già formate e quasi complete e atlete ancora acerbe che devono sbocciare e tirare fuori tutte le qualità che possiedono. Entrambe le Squadre hanno lavorato duramente nelle ultime settimane per riuscire ad ottenere quel risultano che manca da tempo e hanno tutte le carte in regola per piazzarsi tra le migliori d’Italia: la formazione composta da Livia Ranieri, Emma Leo, Rachele Marano, Gaia Delvò, Elisa D’Eredità, Giulia Croserio e Camilla Mureddu purtroppo alla vigilia della gara perde una delle componenti, Adrianna Cojan, a causa di un infortunio ed è costretta a gareggiare con un’atleta in meno. La squadra ce la può fare ugualmente, perchè unita e salda, si comporta bene nella fase di riscaldamento e nel pre-gara fuori acqua ma al momento della performance qualcosa si rompe e si trovano ad eseguire la coreografia con errori mai commessi prima, che gli costano il buon piazzamento che avrebbero meritato con una buona esecuzione e l’accesso alla finale. La squadra formata da Velia D’Albenzio, Rebecca Pinnella, Irene Santini, Elisa Pirolli, Giovanna Braconi, Martina Arcese, Lucrezia Piola e Giulia Capogrossi, dopo il pressing degli ultimi allenamenti e la performance delle compagne, affronta la gara con una sola opzione: farcela, sia per loro stesse che per tutto il gruppo. Nella fase precedente al fischio del Giudice Arbitro tutto il team SIS, a bordo vasca e sugli spalti, resta con il fiato sospeso ed esplode quando, nella fase iniziale della squadra, le atlete in acqua si mostrano agguerrite, sicure e convinte di loro stesse. La bellissima prova nella fase eliminatoria e un punteggio di 54,647 garantiscono a questa formazione l’accesso alla finale con l’8° posto (le 12 migliori accedono). L’emozione è talmente tanta che nella prova finale si nota qualche imperfezione in più nell’esecuzione ma la gara si conclude con il 10° posto e, su 46 squadre in gara, la formazione della SIS si piazza tra le migliori d’Italia.
Il Duo composto da Gaia Delvò ed Elisa D’Eredità, si scontra nella giornata di domenica in una gara con 48 coreografie e una finale con l’accesso a 12. Il duo si è formato solo l’anno scorso ma ha sempre dato dimostrazione di un buon feeling in acqua e fuori. Dopo la prova del giorno prima in squadra però entrambe le atlete risultano essere nervose: buona la fase preparatoria di riscaldamento ma la performance imprecisa compromette l’accesso in finale di soli 2 punti. Le doti delle atlete e la coreografia sono comunque state molto apprezzate dai pannelli giudicanti nonostante le sfumature in esecuzione.
FROSINONE: Campionato Regionale Confsport Serie A2
 
In quel di Frosinone le compagne della categoria Assoluta Serie A2 si trovano ad affrontare una gara insidiosa…bisogna difendere il 1° posto conquistato durante la prova precedente nel Libero Combinato e bisogna andare a conquistare la posizione che spetta alla Squadra dopo la prova non brillante nella gara precedente.
Le atlete, dopo settimane di prove, tirano fuori la grinta e vanno a prendersi ciò che meritano: tutte medagliate!!! 2° posto nella Squadra e 1° posto nel Libero Combinato categoria Assoluta. Bravissime ragazze, così si fa!!!
Al termine di questo weekend così intenso le considerazioni da fare sono due: il team SIS ROMA ha lavorato bene in ambito tecnico, migliorando di molto il rendimento rispetto al precedente anno e alzando il livello di tutte le atlete in ogni categoria…la società si conquista il diritto di posizionarsi tra le migliori d’Italia nel Settore Propaganda del Nuoto Sincronizzato. C’è bisogno però di imparare a gestire al meglio la gara per tirare fuori il massimo: l’emozione spesso gioca brutti scherzi e in uno sport come questo, in cui in 2 minuti e mezzo ti giochi tutto, solo il sangue freddo può trasformare l’ansia da prestazione in una performance che convinca la giuria.
COMPLIMENTI A TUTTE PER L’OTTIMO LAVORO!
Un ringraziamento va a tutte le famiglie che hanno permesso alle loro figlie di essere presenti sia in allenamento che in gara, sostenendole e motivandole. Questa foto genitori-figlie è l’emblema dello spirito che cerchiamo di trasmettere!
IMG_1602-768x1024
IMG_1603-1024x768

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *