SISROMA

Festa SIS Roma per la promozione in Serie A1

13502042_10201658845388851_8909673724030363296_nE’ serie A1 per la SIS Roma che dopo un’incredibile rimonta batte Milano, nella gara 2 dei play off, con il risultato di 10 a 7 e mette il sigillo ad una stagione perfetta che l’ha vista vincere tutte le partite!

Venti vittorie su altrettanti incontri fra campionato e play off, con 257 gol fatti e 115 subiti. Un cammino che ha visto le giallorosse sempre determinate ed in grado di crescere, gara dopo gara, tenendo a mente un’unico obiettivo: la promozione nella massima serie.

A Milano, dopo la vittoria nella gara di andata a Roma, al foro Italico, di sette giorni fa (13 – 9) la SIS Roma capisce fin da subito che dovrà dare il massimo per portare a casa l’ultima vittoria della stagione.

Il primo quarto è equilibrato e si chiude sul risultato di 2 a 1 per le padrone di casa. NC Milano, dopo aver perso gara1 è consapevole che non avrà altre occasioni e così spinge sull’acceleratore nei primi sedici minuti di gioco. Il secondo quarto vede la SIS Roma prima segnare il gol del pareggio, per poi subire ben 4 gol. A metà gara il parziale è di 6 a 2.
Nel terzo quarto le giallorosse scendono in acqua più cariche che mai, tanto che mettono a segno 5 reti senza subirne, è la svolta della gara. Gli ultimi minuti di gioco vedono la SIS gestire la gara e prendere ulteriormente il largo. Risultato finale 10 a 7.

Dopo l’assaggio della scorsa stagione, la SIS Roma è pronta tornare così nella massima serie. In tal senso l’allenatore giallorosso, Paolo Ragosa, è già proiettato sul prossimo campionato: “Ogni commento è superfluo, abbiamo vinto sul campo meritatamente, vincendo tutte le gare di questa stagione, facendo tanti gol e subendone veramente pochi. Sono molto felice ma ora penso solo alla prossima stagione alla quale cominceremo a lavorare già da domani!”.

Il presidente della SIS Roma, Flavio Giustolisi, ha invece dichiarato: “E’ stata una partita splendida, ricca di emozioni. Le ragazze sono state veramente brave a non mollare quando il risultato era di 6 a 2 per Milano, dimostrando una tenacia e una grinta incredibili. Questa è stata una stagione record, abbiamo vinto tutte le partite e credo che questo sia solo l’inizio di un nuovo ciclo di successi. Siamo tornati nuovamente in serie A1 e questa volta vogliamo restarci per aprire un nuovo capitolo importante, i mezzi ci sono e la determinazione per costruire qualcosa di importante non manca!”.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *