SISROMA

5° GIORNTA DI CAMPIONATO: VITTORIA PER LA LIFEBRAIN SIS ROMA SULLA VELA NUOTO ANCONA

Termina la quinta giornata di Campionato che ha visto le ragazze della Lifebrain SIS Roma affrontare al Foro Italico le marchigiane della Vela Nuoto Ancona.

 

Il risultato finale è di 16 a 4 per la SIS Roma (contro il 9-16 fuori casa della partita dell’andata) con i gol di Galardi, Storai e Giustini (in quest’ordine) nell’ultimo minuto e mezzo di partita.

 

La partita post Coppa è sempre particolare e difficilmente brillante soprattutto in questo caso dove, nel girone di Coppa LEN, le nostre atlete hanno speso tantissime energie fisiche e mentali.

 

Abbiamo 10 giorni di tempo per preparare la partita di Euro Cup della LEN con il Dunaújváros, che si svolgerà mercoledì 24 febbraio ad Ostia, ed in mezzo c’è l’incontro bello ed importante con l’Ekipe Orizzonte Catania.

 

Nella rosa della partita di oggi mancavano Izabella Chiappini e Giada Sinigaglia: non ci soffermiamo mai sugli assenti ma sempre e solo sui presenti che hanno grossa responsabilità e coraggio.

 

“La difficoltà del post Coppa LEN e dell’avversario abbiamo voluto affrontarla con sulle spalle tre giorni molto intensi di lavoro ed allenamento che abbiamo concluso venerdì mattina. In questo modo ci siamo messi alla prova per poter gestire situazioni in partita ancora più complicate. Infatti il mio obiettivo era quello di vedere la squadra faticare ed affaticata. Effettuare questo check contro la caparbietà dell’Ancona e capire quali scorie ci siamo portati dietro dalla Coppa LEN è stato importantissimo” dichiara l’allenatore Marco Capanna che prosegue: Il primo tempo di questa partita è stata la fotografia di quello che mi aspettavo. A seguire la reazione mi è piaciuta molto anche se è mancata in qualche momento l’incisività in gol mancati e gol presi. E’ da troppo tempo che non giochiamo ed abbiamo una serie di appuntamenti ravvicinati a partire da quelli della scorsa settimana andati a buon fine. Inoltre non giochiamo in allenamento ed abbiamo bisogno di gestire insieme queste situazioni per costruire il nostro gioco.”

 

TABELLINO

Lifebrain SIS Roma – Vela Nuoto Ancona

16-4

(2-0; 6-1; 3-1; 5-2)

 

LIFEBRAIN SIS ROMA: SPARANO, TABANI 2, GALARDI 1, AVEGNO 1, GIUSTINI 2, IANNARELLI 3, PICOZZI 3, PAPI, NARDINI 1,  DI CLAUDIO 2, STORAI 1, BIANCHI, BRANDIMARTE.

 

Allenatore: Marco Capanna

 

VELA NUOTO ANCONA: UCCELLA, STRAPPATO 1, IVANOVA 2, SANTINI, VECCHIARELLI, BERSACCHIA, BARTOCCI, OLIVIERI, COLLETTA, DE MATTEIS, ALTAMURA 1, QUATTRINI, ANDREONI.

 

Allenatore: Milko Pace

 

 

Note:

Superiorità numeriche: Roma 4/11 e Ancona 0/7 + 2 rigori realizzati. Uscita per limite di falli Strappato (A) nel quarto tempo. Nella Roma in porta Sparano nel primo e secondo, Brandimarte nel terzo e quarto tempo.

PH CREDIT:

Massimiliano Cervera

 

PH CREDIT:

LUIGI MARIANI – GRUPPO LIVE MEDIA

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *